Centro Vincenziano Padre Cipolla

Centro Vincenziano Padre Cipolla E’ da oltre un anno che un progetto proposto dall’Azione Cattolica e’ diventato una realtà….

Progetto attuato per i ragazzi diversamente abili, ne aderiscono infatti una ventina. Gli incontri avvengono due volte alla settimana, precisamente il martedì e il giovedì, dalle 16:30 alle 18:30, presso “IL CENTRO VINCENZIANO PADRE CIPOLLA”. Da sottolineare che questi ragazzi sono seguiti da volontari che con amore e spirito di sacrificio, si occupano di loro. Ecco i nomi dei volontari: Maria Pirrera, Gino Giudice, Franca Sanfilippo, Melina Rizzo, Angela Tirone, Luigina Cacciato, Patrizia e Gabriella Lauricella, Salvatore Castiglione, Salvatore Milazzo, Alfonsina Licata Ricottone, Lina Costa, Graziella Macaluso, Enza Morgante, Maria Carmela Giudice, Tonino Falletta.

Centro Vincenziano Padre Cipolla Il centro e’ stato inaugurato nel dicembre 2008, con la Santa Messa, celebrata da Don Diego Martorana e con la partecipazione della banda musicale di Montedoro che ha allietato la serata.
Oltre la Santa Messa e la musica, il tutto si è concluso con dolcini tipici di Natale.
Le attività svolte dai ragazzi sono prevalentemente manuali, proprio per cercare di fare sviluppare e rinforzare la “motricità fine”.

Centro Vincenziano Padre Cipolla Si passa dalla pasta di sale al disegno e la pittura e dalla scrittura alla lettura; ma anche il ballo e il canto sono messi in rilievo!!! Ogni ricorrenza è  buona per festeggiare e stare tutti insieme in allegria negli eventi di compleanni e feste di Natale, Pasqua e Carnevale. Oltre alle feste e le attività svolte all’interno del centro, si sono effettuate diverse gite: a Licata in occasione della “Festa della Primavera”, a Porto Empedocle in occasione della “Festa del Ciao”, a Cammarata a visitare un Agriturismo e a Caltagirone per i Presepi  e le ceramiche ….

Come di usanza a Racalmuto, l’anno scorso si è fatto il ”Giovedì delle Comari “ e i ragazzi hanno passato un’intera giornata a ridere, scherzare e mangiare piatti tipici e tradizionali con la presenza dei Sacerdoti. Visto il risultato positivo ottenuto si e’ riproposto anche quest’anno!!! In occasione delle “Quarantore”, i volontari hanno portato i ragazzi nelle Chiese più vicine per un momento di Preghiera e Adorazione. Sia l’Arciprete Don Diego Martorana che Don Michele Termine, sono stati presenti agli incontri stabiliti con entusiasmo e grande partecipazione. I ragazzi sono affettuosi e pieni d’amore nei confronti degli Animatori, partecipano assiduamente agli incontri con serenità e grande volontà!!

E’ bello vedere splendere nei loro occhi quella serenità e quell’amore che solo Gesù può donare!!!!!....Il centro si è aperto  con un solo obiettivo: allietare le giornate di questi ragazzi a volte emarginati dalla società; ma hanno tante risorse e sono di grande aiuto verso gli animatori, perché sono in grado di trasmettere la pace e la voglia di vivere che a volte si perde a causa delle prove della vita!....

 
Nonostante l'attenta revisione dei contributi pubblicati, ecclesiaracalmuto.it non è responsabile di ciò che è presente nei documenti e di cui si assume la responsabilità ciascun autore. Chiunque dovesse trovare eventuali inesattezze è pregato di segnalarlo allo Staff. Questo sito è stato realizzato nel rispetto delle leggi sul copyright per cui chiunque dovesse riscontrare la presenza di materiale proprio o si dovesse ritrovare fotografato, lo comunichi e, qualora lo desiderasse, provvederemo a rimuoverlo immediatamente. Grazie.