Lettera pastorale dicembre 2011

"Pose la sua abitazione fra di noi” Gv 1,14

"Ci insegna... a vivere con sobrietà, giustizia e pietà.” (Tt 2,12)

Carissimi, nativita

tra poco è Natale!

Gesù,  salvezza, luce  e vera vita, viene a cercarci perché ci ama e ci desidera.

Natale è un amore immenso che ci fa cambiare vita!

Non possiamo essere ciechi e sordi di fronte alle persone che nel nostro paese vivono la disoccupazione, il bisogno, la povertà.

Dilatiamo i confini del cuore e permettiamo a Gesù di illuminare, riscaldare e aprire la nostra vita alla condivisione.

Così il Natale sarà veramente  Santo e darà senso diverso ad ogni giorno del  nuovo anno.

Questo vi auguriamo di cuore.

I vostri sacerdoti


 

"I pastori dopo averlo visto dissero in giro ciò che del bambino era stato detto loro.. Tutti quelli che udivano si stupirono delle cose dette loro dai pastori.” (Lc 2,17-18)

Anche tu come i pastori diventa “missionario” nel tuo ambiente di vita per annunciare con gioia “la buona notizia”.

“Il compito della missione del popolo cristiano è portare Cristo. Non solo un’idea...ma il dono della sua stessa persona." (Benedetto XVI)

Natale_2011

 
Nonostante l'attenta revisione dei contributi pubblicati, ecclesiaracalmuto.it non è responsabile di ciò che è presente nei documenti e di cui si assume la responsabilità ciascun autore. Chiunque dovesse trovare eventuali inesattezze è pregato di segnalarlo allo Staff. Questo sito è stato realizzato nel rispetto delle leggi sul copyright per cui chiunque dovesse riscontrare la presenza di materiale proprio o si dovesse ritrovare fotografato, lo comunichi e, qualora lo desiderasse, provvederemo a rimuoverlo immediatamente. Grazie.