Quaresima 2012 – Visita alle Famiglie

I missionari si preparano. “Riflessioni sul Credo”

Dopo il sussidio sul “Padre nostro” consegnato ai missionari e alle comunità durante il periodo di Avvento L’Ufficio Diocesano per la Pastorale, sta incontrando tutti i missionari delle foranie per diffondere il documento che contiene alcune riflessioni sul “Credo”.

forania

Nella Forania di Racalmuto, che comprende pure i comuni di Grotte e Castrofilippo, la presentazione è stata curata dal Direttore della Caritas Diocesana Valerio Landri che ha sottolineato ai numerosi, missionari presenti: “Il presente sussidio non vuole essere un sunto del Credo, ma semplicemente uno strumento destinato a suscitare interesse nei confronti del tesoro della nostra fede e desiderio che altri, a seguito del nostro annuncio, conoscano, celebrino e agiscano”.

Il documento diviso, in modo semplice (e speriamo utile) in tre parti:

  • nella prima il Credo è spiegato da un punto di vista catechetico riprendendo alcuni passaggi concettuali necessari alla conoscenza delle singole espressioni;
  • la seconda è un aiuto liturgico che cerca di coniugare la liturgia della Parola di ogni domenica di Quaresima (con spunti omiletici), l’invito a valorizzare qualche momento o segno della celebrazione e qualche suggerimento per la testimonianza;
  • la terza ed ultima parte continua la proposta che stiamo facendo sui nuovi stili di vita e, in particolare, il rapporto con le persone. Conoscere, celebrare, agire diventano, così, i verbi di questo sussidio e, speriamo, del nostro agire cristiano.
 
Nonostante l'attenta revisione dei contributi pubblicati, ecclesiaracalmuto.it non è responsabile di ciò che è presente nei documenti e di cui si assume la responsabilità ciascun autore. Chiunque dovesse trovare eventuali inesattezze è pregato di segnalarlo allo Staff. Questo sito è stato realizzato nel rispetto delle leggi sul copyright per cui chiunque dovesse riscontrare la presenza di materiale proprio o si dovesse ritrovare fotografato, lo comunichi e, qualora lo desiderasse, provvederemo a rimuoverlo immediatamente. Grazie.