Lettera pastorale aprile 2012

“Perché cercate tra i morti Colui che è vivo?” Lc 24,5

Carissimi,

Cristo risorge anche oggi, in tutti i nostri giorni, per ciascuno di noi.

In Gesù l’amore di Dio, è  diventato la morte della morte e la vita dell’uomo.

Non lasciamoci “impigliare nel   peccato” (Sir 7,8) ma apriamo il cuore alla  vera gioia, impegniamoci a vivere da creature nuove, redente, rinnovate, ringiovanite dal sacrificio di Cristo.

Che Pasqua sia per ognuno la festa gioiosa della  vita “risorta”

“..la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena.” (Gv 15,11b)

“ C’è  più gioia nel dare che nel ricevere.” (At 20,35)

Vuoi far arrivare a te la Resurrezione di Gesù?

Cambia stile di vita: trova la tua gioia nel Suo Amore, che ti raggiunge nella Parola, nella Confessione e nell’Eucarestia;

cerca la felicità nel far contento chi ti vive accanto, nello spenderti per gli altri, nel costruire la pace con tutti.

L’amore diventi la sostanza della tua vita

Gesù Risorto, donaci la gioia di essere amati e di amare!

 
Nonostante l'attenta revisione dei contributi pubblicati, ecclesiaracalmuto.it non è responsabile di ciò che è presente nei documenti e di cui si assume la responsabilità ciascun autore. Chiunque dovesse trovare eventuali inesattezze è pregato di segnalarlo allo Staff. Questo sito è stato realizzato nel rispetto delle leggi sul copyright per cui chiunque dovesse riscontrare la presenza di materiale proprio o si dovesse ritrovare fotografato, lo comunichi e, qualora lo desiderasse, provvederemo a rimuoverlo immediatamente. Grazie.