Convegno Gesù di Nazareth

“Identità e Globalizzazione”

la_rocca Domenica 22 marzo 2015 il gruppo “Gesù di Nazaret”  ha nuovamente coinvolto la comunità ecclesiale racalmutese in un incontro di riflessione sul tema “Identità e Globalizzazione”. Per approfondire l’argomento, è intervenuta la prof.ssa Margherita La Rocca, psicologa, docente di Antropologia culturale presso l’Università del Sacro Cuore, ma anche donna attiva nella politica regionale siciliana. Il suo esauriente intervento è stato uno spunto di riflessione per tutti i presenti senza esclusione dei giovani che, invece, sono stati argomento di discussione per il gruppo, essi infatti, rappresentano il simbolo più evidente dell’impatto della globalizzazione sulla società attuale. Il titolo dell’incontro “identità e globalizzazione” contiene due parole chiave che, a detta della prof.ssa La Rocca, sono in netta contrapposizione tra di loro, infatti, comunicando con l’esterno attraverso mezzi di tecnologia, viene a mancare la totalità nella relazione tra gli esseri umani, ovvero il contatto diretto che ci porta a conoscere l’individuo che abbiamo accanto in tutte le sue sfaccettature.

Perdendo questo, il relazionarsi degli uomini diventa vuoto, la persona non ricerca più l’identità del singolo, ma si limita alla folla, comunica con una massa di gente di cui, a stento, conosce il nome. Tutto ciò è molto negativo per gli uomini perché porta loro stessi a divenire “senza identità”, quest’ultima infatti, è frutto di una ricerca all’interno di noi stessi per  trovare e raggiungere delle mete,  talvolta,  si ha bisogno di essere supportati non solo dalla fede religiosa, ma anche da altre persone che ci circondano, ma, venendo a mancare la presenza di singole identità, diventa difficile riuscire a superare tutte le frustrazioni che questo cammino comporta, anzi, la presenza di folla confonde gli obiettivi dell’uomo che proprio in questo periodo sta attraversando un periodo di sbandamento definito  anche “Anomia” , cioè assenza di legge.

Al termine dell’intervento, si è aperto un dibattito durante il quale molti sono intervenuti  ponendo alla relatrice delle domande che sono state, a loro volta, utili per sciogliere dubbi sui comportamenti corretti da attuare per il miglioramento della nostra società. Questo incontro è stato un modo per tutti i presenti per approfondire la conoscenza del proprio io interiore; è questo, infatti, l’obiettivo del gruppo Gesù di Nazaret: favorire una formazione globale della persona, non solo dal punto di vista teologico, ma nella sua totalità.

Aurora Cino

 
Nonostante l'attenta revisione dei contributi pubblicati, ecclesiaracalmuto.it non è responsabile di ciò che è presente nei documenti e di cui si assume la responsabilità ciascun autore. Chiunque dovesse trovare eventuali inesattezze è pregato di segnalarlo allo Staff. Questo sito è stato realizzato nel rispetto delle leggi sul copyright per cui chiunque dovesse riscontrare la presenza di materiale proprio o si dovesse ritrovare fotografato, lo comunichi e, qualora lo desiderasse, provvederemo a rimuoverlo immediatamente. Grazie.