Gruppo Gesù di Nazaret Gita 2015

Gita a Petralia Sottana e Ganci

A conclusione degli incontri dell’anno formativo 2014/2015,  il gruppo Gesù di Nazareth ha voluto realizzare un’uscita per visitare i luoghi di Petralia Sottana e Ganci. La giornata, perfettamente organizzata da Giuseppe Cacciato, fondatore, leader e promotore del gruppo, ha visto vari momenti che hanno permesso, ancora una volta, ai partecipanti di arricchirsi culturalmente e spiritualmente. Esemplare e puntiglioso è stato anche il lavoro dei due accompagnatori autoctoni che hanno guidato il gruppo alla scoperta di territori, monumenti,  tradizioni, usi e costumi tipici dei luoghi visitati.

New_New_FOTO_GITA

La prima tappa della giornata è stata Petralia Sottana; qui il gruppo, prima di assistere alla Santa Messa presso la chiesa di Maria SS.ma Assunta, ha avuto modo di visitare una antica chiesa e ammirare l’antica meridiana che si staglia lungo il corso principale.

Durante la mattinata, altri momenti e altre visite a chiese e monumenti che all’interno conservano ancora tesori di bellezza e di sacralità.

Dopo la pausa per il pranzo il gruppo si è indirizzato alla volta di Ganci, splendida realtà siciliana eletta “Borgo più bello d’Italia”. Anche qui il gruppo è stato assistito da una guida che ha l’ho ha indirizzato alla scoperta del territorio. Non è mancata la passeggiata al corso, la visita al palazzo comunale, al museo civico, luoghi questi pieni di fascino e espressioni artistiche e pittoriche. Particolare attenzione ha destato la visita alla chiesa Madre di Ganci dove è stata data al gruppo la possibilità di visitare la cripta sotterranea nominata “A fossa di parrini”; in questa cripta riposano, dopo una particolare sepoltura, preti e arcipreti che dal 1735 al 1879 circa aveva svolto le loro funzioni religiose a Ganci.

A conclusione della giornata il gruppo si è recato presso il Santuario dello Spirito Santo, realtà religiosa quasi unica in tutta Europa, luogo di fede e di tradizioni spettacolari che attirato molti visitatori. Nella chiesa dello Spirito Santo, il gruppo ha fatto riflessioni e preghiere di ringraziamento per l’anno formativo appena concluso, elevandole ad un’immagine di Cristo pantocratore particolare presente nel santuario, quel Cristo che ormai da diversi anni accompagna e guida  il cammino  del gruppo Gesù di Nazareth.

Patrizia Melone

 
Nonostante l'attenta revisione dei contributi pubblicati, ecclesiaracalmuto.it non è responsabile di ciò che è presente nei documenti e di cui si assume la responsabilità ciascun autore. Chiunque dovesse trovare eventuali inesattezze è pregato di segnalarlo allo Staff. Questo sito è stato realizzato nel rispetto delle leggi sul copyright per cui chiunque dovesse riscontrare la presenza di materiale proprio o si dovesse ritrovare fotografato, lo comunichi e, qualora lo desiderasse, provvederemo a rimuoverlo immediatamente. Grazie.